Worm trattamento Guinea e la prevenzione

Se hai intenzione di riposare in paesi esotici, preparati ad affrontare malattie esotiche. Riposando all'estero, puoi raccogliere un parassita terribile. Il suo nome è rishta.

Nei tempi antichi, il rishta era chiamato un serpente ardente, e l'infezione da rishta - dracunculosis - si traduce letteralmente come "sconfitta da piccoli draghi".

Cos'è un rishta?

Rishta, o dracunculiasi è una malattia della pelle provocata dalle femmine del nematode di Dracunculus medinensis. Nel corpo umano, un verme, più precisamente, la sua larva, entra nell'acqua. Dall'intestino i vermi vengono portati ai linfonodi, dove crescono e si accoppiano. Il maschio muore dopo l'accoppiamento e la femmina si deposita nel grasso sottocutaneo. Il periodo di incubazione dura dai tre ai diciotto mesi e termina al momento della pubertà della femmina. L'ospite del parassita ha delle ulcere.

Il parassita vive in Africa, in Arabia, in Afghanistan, in India e in Persia. Fu anche portato in Brasile. Sul territorio della

CSI, il verme si stabilì nella città di Staraya Bukhara.

Il trattamento della dracunculiasi

Ristas viene recuperato solo in modo operativo. Il processo può richiedere molto tempo, perché se si danneggia il verme, un liquido tossico entrerà nella ferita. In questo caso, la testa del verme viene afferrata con una pinzetta, quindi viene delicatamente tirata e avvolta nello strumento. A volte la femmina viene sterilizzata e messa a dormire prima dell'operazione. L'estrazione del verme è un processo abbastanza lungo, poiché può raggiungere una lunghezza di un metro e mezzo.

Non è difficile diagnosticare la presenza di questo parassita: costruisce sotto la pelle i tratti che creano una sorta di rilievo sulla superficie, e dagli addominali si può vedere la testa del verme. Il proprietario di rishta allo stesso tempo sente prurito e forte dolore alle lesioni, la pelle diventa più densa, ci sono ascessi con vesciche. Inoltre, il paziente può avere la febbre, può comparire la febbre. La posizione preferita del verme è gli arti inferiori.

Le conseguenze dell'attività di questo parassita possono essere molto tristi. Queste sono varie reazioni allergiche, infezione del sangue, cancrena.

Ci sono casi di auto-guarigione, quando il rishta si dissolve nel corpo dell'ospite. Questa variante del decorso della malattia è possibile se la femmina depone le larve al contatto con l'acqua e poi muore dopo di essa.

Prevention

La prevenzione dell'infezione da rishto viene eseguita a livello globale. Per proteggere la popolazione da questo parassita, vengono prese le seguenti misure:

  • nei paesi in cui vive questa creatura, l'acqua viene regolarmente pulita;
  • è vietato bere acqua cruda, e prima di bollire si consiglia di filtrare attraverso il tessuto denso;
  • sono i portatori parassiti di cani e Ciclope, che ingoiano le larve del verme, quindi questi animali sono sterilizzati e distrutti;
  • è una registrazione e un esame approfondito di tutti i pazienti infetti da rishta;
  • elimina il contatto dei pazienti con acqua potabile;La popolazione
  • è dotata di acqua di rubinetto depurata.

Fortunatamente, al momento, grazie agli sforzi dell'Organizzazione Mondiale della Sanità, non ci sono molti focolai di infezione con questo parassita. Negli ultimi anni, i casi di infezione di massa sono noti solo in Africa. Per trent'anni il numero di casi di infezione è diminuito: se nel 1980 c'erano circa tre milioni, allora nel 2011 sono noti solo 1.058 casi di questa disgrazia.

Latest Blog Post

Asma: Cause di
August 12, 2017

prevalenza di asma, le cause e il meccanismo del suo sviluppo. asma bronchiale - una malattia cronica delle vie respiratorie, che si manifesta...

Asma bronchiale : manifestazioni cliniche
August 12, 2017

Fattori sposobstvuyushie lo sviluppo di asma, le sue principali manifestazioni cliniche, la prognosi. fattori predisponenti di asma. ruolo ...

Erbe medicinali per il trattamento di asma bronchiale
August 12, 2017

erbe completano la terapia tradizionale, facilitando un percorso più facile della malattia e accelerare il recupero. Prima del trattamento, ri...